Reportage Italia, voilà

11 Nov

Eccoci.

Si chiamava Extramedia, da lunedì si chiamerà Reportage Italia. Continua il viaggio attraverso l’Italia per raccontare, fotografare, annusare, filmare, descrivere, decriptare, trovare storie, frammenti. Personalmente lo trovo un progetto fichissimo come ce ne sono (ancora) pochi, e scusate se uso il termine fichissimo ma è davvero così. Io, almeno, mi diverto a farlo. In un anno e mezzo di Extramedia abbiamo raccontato Rosarno, il reggae all’ombra delle ciminiere di Taranto, i capannoni del Nordest, la disperazione dei minatori di Carbonia, l’eccezione calabrese di Riace, i crumiri di Brescia, le lotte per la casa, un pugno di vecchietti combattivissimi e sotto sfratto (per esempio). Siamo ancora convinti che pochi (ancora) continuano a scrivere e fotografare senza fretta, senza rincorrere la notizia, con il gusto di soppesare a lungo le immagini, le parole. Noi vogliamo farlo così.

A presto, a lunedì

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blogs Of The Day

Just another WordPress.com weblog

Laura Eduati

reportage, interviste, articoli di Laura Eduati

Chi ha sparato alla cicogna?

La ricerca di un bambino (vista da lui).

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: