Ritratto (parziale) di un’epoca

19 Set

Quelli che…..

leggono da tre anni lo stesso editoriale di Repubblica dal titolo “L’oltraggio del satrapo”, e ne godono ogni volta

 

se la prendono a morte con Berlusconi ma non si chiedono perché Fini è ancora presidente della Camera

 

hanno nostalgia di Prodi, un giorno sì e l’altro pure

 

si stracciano le vesti ad ogni attacco antisemita ma rimangono impassibili di fronte alla cacciata dei rom

 

si stracciano le vesti ad ogni sgombero di rom ma rimangono impassibili quando vengono offesi gli ebrei

 

si dicono di sinistra ma odiano fare la raccolta differenziata

 

non vanno a prostitute né organizzano festini, ma preferiscono tenere un’amante dieci anni in sospeso

 

ritengono scandalosi i festini di Arcore ma alla moglie tradita ricordano che loro sono uomini pubblici e comunque molte donne sopportano le corna, perché tu no? (dall’intervista alla moglie di Italo Bocchino)

 

leggono il Fatto e si sentono ancora di sinistra

 

segretamente tifano per i magistrati e non vedono l’ora di ammirare le manette intorno ai polsi di Berlusconi

 

sono convinti che il razzismo e la distruzione del welfare siano un problema soltanto italiano

 

usano Facebook soltanto per vomitare indignazione

 

scrivono su Facebook per rimarcare la loro equidistanza dai problemi, ostentando ironico distacco e palese disprezzo per coloro che, invece, i problemi se li prendono a cuore

 

pensano che Fazio sia perseguitato dalla Rai

 

pensano che il programma della Dandini non possa essere condotto da altri presentatori

 

sono convinti che Manuela Arcuri (o qualsiasi altra donna bella, attrice, showgirl) in fondo sia consapevole di sé e del suo corpo e insomma tutto ok

 

hanno pianto per la vittoria di Obama e ora non sanno nemmeno cosa stia facendo e perché

 

l’11 settembre hanno ricordato soltanto il colpo di stato in Cile del 1973 e non l’attacco alle Torri gemelle

 

non si sono ancora stancati di leggere le interviste a Stefano Rodotà

 

pensano che Rifondazione sia un partito morto, e invece alle amministrative ha preso più o meno gli stessi voti di Sinistra e Libertà

 

riescono a concepire una critica a Santoro

 

cambiano canale almeno per protestare contro il fatto che la sigla di Ballarò è la stessa da troppo tempo

 

ridono per le battute di Crozza, ogni tanto

 

non guardano Ballarò da almeno dodici mesi

 

hanno smesso di guardare la tv da quando è arrivato il digitale terrestre e stanno benone

 

hanno smesso di guardare la tv ma sono schiavi di internet

 

stanno dalla parte delle ragazze che si sono vendute ad Arcore

 

pensano che le ragazze di Arcore siano delle “zoccole”

 

pensano che le ragazze di Arcore possono fare quello che vogliono senza venire giudicate, però ci starebbero malissimo se tra loro ci fosse la sorella

 

passano troppo tempo a soppesare il ruolo delle ragazze di Arcore nel post-femminismo

 

non hanno mai pensato che le ragazze di Arcore potessero avere un ruolo nel post-femminismo, semmai il contrario

 

si incartano quando fanno le liste

 

leggono gli articoli della Costituzione che li riguarda, e basta

 

odiano D’Alema, ma quando vanno al ristorante trattano male i camerieri

 

sono contro la violenza sulle donne, e poi trattano malissimo gli uomini

 

credono che “se vuoi, puoi”

 

a quarant’anni parlano di se stessi chiamandosi “giovani”

 

sono precari e mettono comunque al mondo dei figli

 

non sono precari ma guadagnano pochissimo

 

mettono uno contro l’altro i giovani precari e i pensionati

 

pensano che tagliando le auto blu i conti torneranno a posto

 

continuano a riferirsi alle spese di Buckingham palace quando devono lamentarsi dei costi della politica

 

vogliono l’abolizione delle Province, ma non della propria

 

sono contro la Tav, ma non sanno perché

 

sono per la Tav, ma non sanno perché

 

 

(continuate voi)

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blogs Of The Day

Just another WordPress.com weblog

Laura Eduati

reportage, interviste, articoli di Laura Eduati

Chi ha sparato alla cicogna?

La ricerca di un bambino (vista da lui).

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: